25.07.14 Open Studio Day


10501663_1462955470660907_3183676295794942795_n

 

[three_columns_one]

25 july
from 18.00pm to 22.00pm

[/three_columns_one]

[three_columns_two_last]

Spazio Nour nasce dalla necessità di dedicarsi alla creazione di un nuovo modello sinergetico che manifesti, in un progetto artistico, la confluenza e l’integrazione di diverse forme d’arte.
L’intenzione è quella di creare un luogo in cui sia possibile rispecchiare, come nel racconto di Rumi, le infinite manifestazioni del sè, attraverso il dialogo tra ricerca individuale e realtà immediatamente vicina.
Spazio Nour è residenza permanente di Mahmoud Saleh Mohammadi e di Francesca Lolli che sostengono il progetto e ne condividono le aspirazioni.

Francesca Lolli (4 Ottobre 1976) è una performer e video artista italiana che vive e lavora a Milano.
Dopo il diploma come attrice alla scuola di Teatro ‘Arsenale’ (Mi) si laurea in scenografia all’Accademia di Belle Arti di Brera (Mi).
Dal 2012 la sua ricerca si concentra sulle diversità di genere ed i problemi socio-politici.

Mahmoud Saleh Mohammadi è un artista iraniano, nato a Tehran nel 1979, il primo giorno di primavera. Diplomato in Iran presso l’ università d’arte Elmikarbordi di Karaj, ha poi continuato gli studi in Italia presso l’Accademia di Belle Arti di Brera. Vive e lavora a Milano. La sua ricerca, essenzialmente pittorica, trova spesso integrazione anche in installazioni e performances.

 

Spazio Nour nasce dalla necessità di dedicarsi alla creazione di un nuovo modello sinergetico che manifesti, in un progetto artistico, la confluenza e l’integrazione di diverse forme d’arte.
L’intenzione è quella di creare un luogo in cui sia possibile rispecchiare, come nel racconto di Rumi, le infinite manifestazioni del sè, attraverso il dialogo tra ricerca individuale e realtà immediatamente vicina.
Spazio Nour è residenza permanente di Mahmoud Saleh Mohammadi e di Francesca Lolli che sostengono il progetto e ne condividono le aspirazioni.

Francesca Lolli (4 Ottobre 1976) è una performer e video artista italiana che vive e lavora a Milano.
Dopo il diploma come attrice alla scuola di Teatro ‘Arsenale’ (Mi) si laurea in scenografia all’Accademia di Belle Arti di Brera (Mi).
Dal 2012 la sua ricerca si concentra sulle diversità di genere ed i problemi socio-politici.

Mahmoud Saleh Mohammadi è un artista iraniano, nato a Tehran nel 1979, il primo giorno di primavera. Diplomato in Iran presso l’ università d’arte Elmikarbordi di Karaj, ha poi continuato gli studi in Italia presso l’Accademia di Belle Arti di Brera. Vive e lavora a Milano. La sua ricerca, essenzialmente pittorica, trova spesso integrazione anche in installazioni e performances.

[/three_columns_two_last]

[divider]