Search
  • spazionour

Vernissage di LORO, di Taher Nikkhah Abyaneh, a cura di Carlotta Biffi.

21 Giugno 2018 dalle 19.00 alle 23:00, Spazio Nour.

Spazio Nour è lieto di presentare la sua quarta mostra in programmazione per quest'anno.

Loro, di Taher Nikkhah Abyaneh e curata da Carlotta Biffi, inaugurerà giovedì 21 Giugno alle ore 19.00 e sarà visitabile fino a giovedì 5 Luglio 2018.

L'esposizione, che prevede il coinvolgimento dell'intero spazio espositivo nella realizzazione di un'installazione artistica site-specific, è volta a presentare il lavoro dell'artista visivo iraniano Taher Nikkhah (Teheran, 1974).

Il percorso artistico che Loro propone sarà un viaggio attraverso il lavoro dell'artista, strutturato in una cornice del tutto inedita e rimodellato secondo una riflessione che mira a mettere in luce alcune delle problematiche più urgenti del contemporaneo – prima tra tutte il rapporto interculturale. La prospettiva dell'artista, distillata in una serie di opere d'arte che riflettono la sua fascinazione per sperimentazione di materiali eterogenei, vi accompagnerà attraverso un percorso di domande e risposte, mirato a condurvi verso l'acquisizione di una nuova consapevolezza.

L'inaugurazione della mostra è a ingresso libero e gratuito, mentre le visite durante il periodo d'esposizione sono gratuite ma previa appuntamento.

L'artista. Taher Nikkhah Abyaneh nasce in Iran nel 1974 e si forma come artista visivo presso la Azad Art University di Teheran; dopo il trasferimento in Italia consegue il diploma accademico in Scultura presso l'Accademia di Belle Arti di Brera.

Ha esposto in Iran presso istituzioni quali la Mohsen Art Gallery (Encountering History, 2010) e la Jahan Nama Art Gallery (Metamorphosis, 2007), nonché ha contribuito a una serie di collettive dislocate tra Milano, Teheran, Parigi. Gli sono stati attribuite diverse onorificenze, tra cui il premio pr il Visual Arts Festival promosso dal Sondozi Museum di Teheran nel 2007 e il premio per la categoria video del contest Mazda Brera nel 2012.


3 views

©2019 by Valentina Santoro.